Tutte le notizie in breve

Un 47enne romeno responsabile con un complice dell'omicidio di un 87enne di Comerio (Varese) è stato rintracciato dopo 13 anni di latitanza in Germania dai carabinieri del Comando Provinciale di Varese, che da un anno ne monitoravano il profilo Facebook.

Il complice era già stato fermato nel 2005.

Arrestato dalla polizia tedesca su mandato di arresto europeo emesso dall'autorità giudiziaria di Varese, il 47enne è stato estradato in Italia, in attesa di giudizio. Ulteriori dettagli verranno resi noti in una conferenza stampa che si terrà presso il Comando Provinciale Carabinieri di Varese alle 11.00, alla presenza del Procuratore Capo di Varese.

Secondo le indagini, già concluse nel 2005, fu l'uomo, insieme al complice già arrestato quello stesso anno, ad aggredire l'anziano, Carlo Ossola, a colpi di accetta, per rapinarlo di trentamila euro di risparmi che l'anziano custodiva in casa.

Estradato in Italia, il quarantasettenne sarà ora sottoposto a processo.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve