Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il governo di Kiev ha sospeso il transito degli autocarri russi in Ucraina: lo riferiscono le agenzie Tass e Unian.

Ieri il ministero dei Trasporti russo aveva sospeso il passaggio dei camion con targa ucraina in Russia. Secondo l'agenzia federale russa dei trasporti (Rostransnadzor) stamane erano 152 i camion ucraini fermati in Russia.

Per Mosca la decisione di Kiev "viola assolutamente le norme del diritto internazionale". "È assolutamente scandaloso quando, col consenso del governo ucraino, ha luogo un'azione illegale nei confronti dei nostri trasportatori", ha detto il portavoce di Putin, Dmitri Peskov. Ieri Mosca ha sospeso il transito degli autocarri ucraini in Russia dopo che numerosi camion russi sono stati bloccati in Ucraina da gruppi di attivisti

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS