Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Ucraina: 'no' separatisti a elezioni locali il 7/12

I separatisti del sud-est russofono dell'Ucraina dicono "no" alla proposta del presidente ucraino Petro Poroshenko di svolgere elezioni locali anticipate il 7 dicembre concedendo maggiore autonomia a quelle regioni.

"Noi abbiamo il nostro Consiglio supremo - ha detto il premier dell'autoproclamata repubblica popolare di Donetsk, Aleksandr Zakharcenko all'agenzia Interfax - e decideremo da noi quali elezioni svolgere e quando. Qui - ha proseguito - non ci sarà nessun voto organizzato dall'Ucraina".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.