Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due civili sono morti "pochi minuti dopo l'entrata in vigore della tregua" (le 24 locali, ndr), quando "lanciarazzi multipli Grad hanno colpito il centro del villaggio di Popasna": lo riferisce Ghennadi Moskal, governatore filo Kiev della regione di Lugansk.

Kiev ha riferito che gli scontri sono cessati quasi completamente su tutta la linea del fronte dopo le 03.00 locali (le 02.00 in Svizzera), salvo alcune violazioni sporadiche, in particolare a Debaltsevo.

Da parte sua, Eduard Basurin, portavoce del ministero della difesa dei separatisti, citato dalla Tass, ha dichiarato che la situazione nell'autoproclamata repubblica di Donetsk è calma, la tregua è osservata in generale. Basurin ha aggiunto che vi sono state alcune violazioni del cessate il fuoco vicino a Debaltsevo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS