Almeno quattro soldati ucraini sono morti e altri tre sono rimasti feriti nelle ultime 24 ore del conflitto nel Donbass.

Lo riferiscono le forze armate di Kiev, accusando i miliziani separatisti di aver violato la tregua aprendo il fuoco 28 volte, anche usando armi pesanti. Due soldati ucraini sono morti in seguito agli attacchi a fuoco, altri due sono stati uccisi dall'esplosione di mine.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.