Cinque civili sono stati uccisi e altri nove sono rimasti feriti nei bombardamenti attribuiti all'artiglieria delle forze di Kiev che hanno colpito la città di Lugansk nelle ultime 24 ore.

Lo riferisce il consiglio comunale dell'importante città dell'Ucraina sud-orientale straziata dalla guerra tra truppe governative ucraine e miliziani filorussi. I bombardamenti hanno causato degli incendi e danneggiato una scuola e un centro commerciale.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.