Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono sei i militari ucraini rimasti uccisi in un'imboscata dei miliziani filorussi nei pressi di Kramatorsk, nell'Ucraina orientale. Lo afferma il ministero della Difesa ucraino. Secondo fonti degli insorti, nello scontro di Kramatorsk i morti sarebbero stati addirittura una ventina.

Secondo il ministero, i combattimenti sono avvenuti nei pressi di Oktiabrsk, un paese a metà strada tra Sloviansk e Kramatorsk. Tra i soldati ucraini ci sarebbero anche otto feriti, di cui uno grave.

La tv Rossia 24, citando i filorussi, ha detto da parte sua che i miliziani hanno attaccato e distrutto una colonna di mezzi militari ucraini formata da due autoblindo e due camion carichi di munizioni servendosi anche di bazooka.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS