Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un aereo da caccia MiG-29 dell'esercito ucraino è stato abbattuto in mattinata dai separatisti filo-russi nella regione di Lugansk (Ucraina orientale): lo ha reso noto un portavoce militare ucraino. Il pilota si è salvato.

"Un MiG-29 è stato abbattuto dai terroristi domenica mattina dopo aver completato la sua missione e liquidato un gruppo" di ribelli, ha detto Léonid Matioukhine, portavoce dell'operazione militare ucraina nell'est del Paese. "Il pilota si è lanciato. Dopo un'operazione di ricerca è stato trovato e ora si trova in un luogo sicuro", ha aggiunto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS