Tutte le notizie in breve

Almeno due civili sono morti e uno è rimasto ferito nelle ultime 24 ore dei combattimenti nel Donbass: lo denuncia il portavoce del ministero della Difesa dell'autoproclamata repubblica popolare di Donetsk, Eduard Basurin.

Basurin accusa le forze armate ucraine di aver aperto il fuoco con l'artiglieria su zone abitate. Inoltre, secondo le autorità separatiste di Makiivka, vicino Donetsk, stamane due minatori della miniera Shchehlovska-Hluboka sono rimasti feriti dall'esplosione di un colpo d'artiglieria mentre andavano a lavorare.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve