Due proiettili d'artiglieria hanno distrutto la struttura principale della base d'allenamento dello Shakhtar Donetsk, la più importante squadra di calcio ucraina assieme alla Dinamo Kiev. Lo riportano le agenzie. Il direttore generale della società calcistica dell'Ucraina sud-orientale, Serghiei Palkin, ha precisato che "fortunatamente nessuno è stato ferito".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.