Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Ucraina: entrate in vigore nuove sanzioni UE contro la Russia

Il nuovo round di sanzioni europee contro la Russia che colpiscono finanza, energia e difesa, sono entrate in vigore questa mattina con la loro pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale dell'Ue. Le misure sanzionatorie prevedono anche il congelamento dei beni ed il divieto di viaggio per personalità russe ed ucraine accusate di essere implicate nel conflitto in Ucraina.

Nella lista delle 24 personalità russe ed ucraine colpite dal nuovo round di sanzioni europee c'è anche Serghei Chemezov, amico di Putin e capo di RosTekhnologi. Insieme a lui colpiti dalle misure sanzonatorie anche Youri Vorobiov, vicepresidente russo e diversi vicepresidenti della Duma (Parlamento): Vladimir Vasiliev, Ivan Melnikov e Igor Lebedev.

Intanto, con l'entrata in vigore delle nuove sanzioni europee contro la Russia che colpiscono finanza, energia e difesa, stamattina c'è statao un nuovo record negativo per il rublo russo, che è arrivato a quota 37,72 per un dollaro. In calo anche la Borsa di Mosca, con l'indice Micex (in rubli) che segnava -0,18% e l'Rts (in dollari) a -0,63%.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.