Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La cancelliera Angela Merkel e il presidente ucraino Petro Poroshenko

KEYSTONE/EPA/FELIPE TRUEBA

(sda-ats)

Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha interrotto ieri sera la sua visita ufficiale a Berlino anticipando il ritorno in patria.

Il rientro anticipato è dovuto ai "bombardamenti su Avdiivka", vicino a Donetsk, che "hanno portato a una situazione di emergenza che rasenta il disastro umanitario".

Lo ha dichiarato il portavoce della presidenza ucraina, Sviatoslav Tsegolko.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS