Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il governo ucraino ha reso noto di aver preso il controllo dell'aeroporto di Lugansk e della parte sud-est della città, che è una delle roccaforti dei separatisti. Lo riporta l'agenzia russa Itar-Tass citando il sito della Presidenza ucraina. I ribelli dell'autoproclamata 'Repubblica popolare di Lugansk' hanno tuttavia negato.

"Le truppe ucraine nel sud-est di Lugansk non controllano nessun quartiere", ha detto una fonte dei separatisti.

I residenti hanno riferito che la situazione in città è relativamente tranquilla, il giorno dopo i violenti combattimenti che avrebbero provocato almeno 16 morti e oltre 60 feriti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS