Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Più di 2000 soldati di Mosca avrebbero recentemente varcato il confine russo-ucraino "con 200 tra carri armati e mezzi blindati". Lo ha detto il presidente ucraino Petro Poroshenko in un'intervista a Bloomberg denunciando che l'Ucraina "è in grave pericolo". Kiev accusa da tempo Mosca di sostenere militarmente i separatisti nel conflitto scoppiato lo scorso aprile nel sud-est ucraino.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS