Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Kiev accusa la Russia dell'abbattimento ieri nella regione di Lugansk dell'aereo cargo An-26. "Abbiamo le prove innegabili del coinvolgimento delle Forze armate russe nell'abbattimento dell'aereo da trasporto militare An-26", ha dichiarato in una conferenza stampa il capo dei servizi di sicurezza ucraini Valentyn Nalyvaichenko.

Le prove trovate nel corso delle indagini, ha riferito, verranno presentate oggi al presidente ucraino Petro Poroshenko, dopodiché saranno rese pubbliche.

L'An-26 trasportava un carico militare, sette membri dell'equipaggio e un accompagnatore. Due membri dell'equipaggio sono stati presi in ostaggio, il destino di altre sei persone per ora è sconosciuto, ha comunicato il ministero della difesa ucraino.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS