Il governo di Kiev si aspetta che la Nato prenda delle "decisioni cruciali" per "un aiuto pratico" all'Ucraina al vertice dell'Alleanza atlantica in programma il 4 settembre. Lo ha dichiarato il premier ucraino Arseni Iatseniuk, citato dall'agenzia Interfax.

"Oggi - ha spiegato Iatseniuk - il governo deve approvare il programma di cooperazione annuale Ucraina-Nato. Dai nostri partner occidentali e dall'Alleanza atlantica ci aspettiamo un aiuto pratico e decisioni cruciali al summit del 4 settembre. Abbiamo bisogno di aiuto", ha insistito il premier ucraino.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.