Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il capo della diplomazia russa Serghiei Lavrov ha confermato che l'incontro di domani a Ginevra tra Usa, Russia, Ue e Ucraina resta in agenda ma ha ammonito che qualsiasi uso della forza contro i filorussi deve cessare. Lo riferisce l'agenzia Itar-Tass.

Rivolgendo un appello ai governi di Mosca e Kiev per il vertice di domani a Ginevra, il ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier al Rheinische Post ha dichiarato che ,"un fallimento non è permesso".

SDA-ATS