Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La cancelliera tedesca Angela Merkel rinnova la richiesta al presidente russo Vladimir Putin di "dare un contributo a una soluzione politica" del conflitto a Kiev. "Non c'è una alternative ragionevole a una soluzione politica e diplomatica", ha aggiunto. "È necessario il cessate il fuoco", ha detto in una conferenza stampa a Berlino.

Rispondendo a una domanda, la Merkel ha affermato che dall'annessione della Crimea si è generata "tensione" nei rapporti tra la Germania e la Russia e ci sono chiaramente "divergenze di vedute". "Ma non esiste una strada diversa dal dialogo con il presidente Putin".

La cancelliera ha poi confermato che "fra le vittime dell'aereo caduto ci sono 4 tedeschi", come indicato dalla Malaysia Airlines. "I nostri pensieri vanno ai familiari delle vittime", ha aggiunto spiegando di aver parlato con il premier olandese Mark Rutte per esprimere il cordoglio del governo e del popolo tedesco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS