Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministero degli Esteri di Mosca chiede che le autorità ucraine rilascino "al più presto possibile" l'autoproclamato 'governatore' filorusso della regione di Donetsk, Pavel Gubarev. Due giorni fa, l'avvocato di Gubarev, Oleksandr Groshinski, ha detto alla tv Lifenews che il suo assistito ha iniziato uno sciopero della fame "a oltranza" nel carcere di Kiev in cui si trova.

Gubarev ha guidato l'occupazione del palazzo della Regione di Donetsk l'1 marzo ed è stato arrestato cinque giorni dopo.

SDA-ATS