Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente di turno dell'Osce, il consigliere federale Didier Burkhalter, plaude al cessate il fuoco in Ucraina orientale annunciato dal presidente Petro Poroshenko come primo passo di un piano di pace che mira a porre fine agli scontri tra forze di Kiev e insorti russofoni.

Si tratta di una "chance importante", ha commentato Burkhalter. "Speriamo apra una finestra d'opportunità per il dialogo e l'attuazione del piano di Poroshenko", ha insistito il presidente della Confederazione, malgrado le prime reazioni negative dei separatisti e di Mosca.

SDA-ATS