Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Non combatteremo fino alla fine, ma fino alla vittoria": lo ha detto il leader dell'autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk (Dnr), Denis Pushilin, davanti a una folla di sostenitori. Concetto ribadito dal premier Alexander Borodai poco dopo in una conferenza stampa in un albergo della città.

SDA-ATS