Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Alle 18 è scaduto il tempo per la "procedura scritta" di approvazione da parte dei governi del nuovo pacchetto di sanzioni Ue contro la Russia, ma manca ancora il via libera di alcuni paesi. Lo indicano fonti europee senza specificare il numero ("nell'ordine di due o tre"), mentre è cominciata una riunione straordinaria degli ambasciatori dei 28 (Coreper).

Secondo fonti diplomatiche, nessun paese ha espresso dubbi sul pacchetto di misure ed il Coreper dovrebbe individuare come meglio procedere sulle modalità di sua applicazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS