Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sei civili sono morti in seguito a conflitti a fuoco ieri sera a Donetsk: lo rende noto il municipio della città dell'Ucraina orientale.

Il vice sindaco, Konstatin Savinov, ha riferito alla tv '112 Ukraina' che "ieri sera, in seguito a conflitti a fuoco, la città di Donetsk ha perso sei civili". Cinque residenti, ha aggiunto, sono morti nel luogo dell'esplosione di un ordigno, un altro in ospedale.

Intanto - secondo quanto riferito dalle agenzie russe - gli osservatori dell'Osce a Donetsk hanno denunciato di essere finiti sono il fuoco di vari colpi di mortaio mentre pattugliavano la zona del mercato Putilovka. Gli ispettori hanno lasciato immediatamente l'area.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS