Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il governo ucraino ha annunciato ieri sera l'inizio di un dibattito per introdurre degli emendamenti alla costituzione che concedano maggiore autonomia alle regioni.

Le discussioni dovrebbero durare fino al primo ottobre e coinvolgere i ministri, i dirigenti di diversi enti statali, le autorità regionali e quelle dell'amministrazione della capitale, esperti e rappresentanti di ong.

A coordinare i lavori è stato chiamato il ministero dello Sviluppo regionale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS