Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'"esaustiva" conference call tra la cancelliera tedesca Angela Merkel, il presidente francese François Hollande, quello ucraino Petro Poroshenko e quello russo Vladimir Putin si è appena conclusa. Lo ha reso noto in una comunicato il portavoce del governo tedesco Steffen Seibert a margine della Conferenza sulla sicurezza di Monaco (D).

Al termine della conference call i quattro statisti hanno proposto di incontrarsi mercoledì a Minsk, capitale della Bielorussia. Lo riferiscono fonti russe.

"Si è lavorato ancora ad un pacchetto di misure" nell'ambito degli "sforzi" per una "regolazione del conflitto nell'est dell'Ucraina". È quello che il portavoce della cancelliera tedesca Angela Merkel scrive nel comunicato sulla conference call avvenuta in mattinata. Lavoro, prosegue la nota, che verrà completato domani a Berlino.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS