Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

KIEV - Non ammette la sconfitta al ballottaggio presidenziale ucraina la premier filo occidentale Iulia Timoshenko. "E' solo sociologia e la differenza che ci separa è nei limiti dell'errore sociologico", ha dichiarato commentando l'esito degli exit poll, che danno tutti vincente Viktor Ianukovich.
"Iulia", visibilmente tesa e irritata, ha preso la parola al centro stampa dell'hotel Hayatt e ha invitato "a lottare per ogni voto" perché ogni voto è il destino dell'Ucraina", promettendo un controllo stringente dello scrutinio.
La premier ha anche ammonito a non celebrare la vittoria prima di conoscere il risultato ufficiale, definendo chi lo fa un "provocatore".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS