Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Commissione Ue ha versato all'Ucraina la prima tranche da 500 milioni di euro del nuovo pacchetto di aiuti per l'assistenza macro finanziaria al paese. "Spetta a Kiev decidere come usarli, secondo i suoi bisogni", ha risposto a chi gli chiedeva se potessero essere usati per acquistare gas il portavoce del commissario Ue agli affari economici Olli Rehn.

L'assistenza macro finanziaria a Kiev ammonta a 1,61 miliardi, e rientra nel più ampio pacchetto di aiuti da 11 miliardi decisi da Bruxelles per l'Ucraina a marzo.

SDA-ATS