Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il veicolo saltato sulla mina

KEYSTONE/EPA/ALEXANDER ERMOCHENKO

(sda-ats)

Era un cittadino statunitense l'osservatore Osce morto ieri in Ucraina in seguito all'esplosione di una mina che ha centrato un veicolo della missione di monitoraggio dell'organizzazione sul quale viaggiava insieme ad altri due colleghi rimasti feriti.

Questi sono un tedesco e un ceco. Lo ha detto il vice capo della missione Osce, Alexander Hug. L'esplosione è avvenuta nella zona della regione di Lugansk in mano ai separatisti filorussi, vicino alla cittadina di Prishib.

Sebastian Kurz, ministro degli Esteri dell'Austria, che detiene la presidenza di turno dell'Osce, ha chiesto un'indagine sulla tragedia. Il Dipartimento di Stato Usa ha espresso le sue condoglianze ai familiari e agli amici della vittima.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS