Navigation

UDC a Gossau (SG), PLR a Svitto e PS a Bienne

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 ottobre 2011 - 09:26
(Keystone-ATS)

Oggi tre partiti di governo tengono delle assemblee. I delegati dell'UDC si riuniscono a Gossau (SG), il PLR organizza una giornata a Svitto (SZ), mentre i socialisti si sono dati appuntamento a Bienne (BE).

I delegati dell'Unione democratica di centro (UDC) devono decidere se vogliono lanciare una nuova iniziativa sul rinvio dei criminali stranieri. Il partito ritiene insufficiente quanto è stato fatto finora dopo l'approvazione della sua prima iniziativa accolta nel 2010.

A Svitto i liberali radicali tengono una "Giornata del partito": parleranno di difesa dell'impiego, di assicurazioni sociali e di burocrazia "assurda". Ai lavori parteciperanno anche i consiglieri federali Johann Schneider-Ammann e Didier Burkhalter.

A tre settimane dalle elezioni federale i socialisti si riuniscono in assemblea a Bienne dove dovranno prendere la parola anche le consigliere federali Simonetta Sommaruga et Micheline Calmy-Rey. Questa sarà per il partito anche l'occasione per congedarsi dalla responsabile del Dipartimento federale degli affari esteri che lascia il suo incarico in dicembre. Il partito discuterà di un "contratto sociale" che ha lo scopo di regolare i mercati finanziari, rinforzare la piazza industriale elvetica e affermare il sistema sociale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?