Navigation

UDC corregge inserzione su pressione dei giornali

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 agosto 2011 - 18:30
(Keystone-ATS)

Poiché alcuni giornali hanno rifiutato di pubblicare un'inserzione dell'Unione democratica di centro (UDC) a sostegno della sua iniziativa popolare "Stop all'immigrazione di massa", il partito ha deciso di modificare il titolo dell'annuncio: non sarà più "Dei Kosovari pugnalano uno Svizzero!" ma, al singolare, "Un Kosovaro pugnala uno Svizzero!".

Il segretario generale dei democentristi Martin Baltisser ha confermato oggi all'ats un'informazione dei quotidiani Südostschweiz e Aargauer Zeitung, secondo cui il cambiamento è avvenuto su pressione dei media.

L'annuncio dell'UDC si riferisce a un fatto di cronaca nera accaduto a Interlaken (BE) il 15 agosto scorso, quando due kosovari, per ragioni ignote, hanno aggredito un quarantenne svizzero ferendolo gravemente alla gola con un coltello. Per l'UDC questa violenza è riconducibile all'"immigrazione di massa di cui si perde il controllo".

Ieri la Conferenza dei vescovi svizzeri (CVS) ha chiesto ai media di rifiutarsi di pubblicare l'annuncio perché esprime disprezzo nei confronti della persona umana, attizza l'odio e mette in cattiva luce un intero gruppo etnico.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?