Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Commissione europea ha deciso oggi di avviare un'"analisi approfondita sull'elevata eccedenza di bilancio" della Germania. Lo ha annunciato il presidente della Commissione europea José Manuel Barroso precisando che l'indagine è finalizzata a capire se Berlino "può fare di più per contribuire al riequilibrio dell'economia europea".

La Germania, ha poi aggiunto Barroso, "dovrebbe aprire il settore de servizi" alla concorrenza: "sarebbe equo e un bene" sia per i tedeschi che per l'economia europea".

Barroso e il commissario per gli affari economici Olli Rehn hanno comunque tenuto a sottolineare che la Germania è uno dei principali "motori dell'economia europea e che "non si sta criticando la sua competitività", che dovrebbe essere un esempio per tutti gli altri paesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS