Navigation

UE: proteste a Wroclaw, migliaia bloccano la città

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 settembre 2011 - 16:47
(Keystone-ATS)

Sono migliaia i manifestanti che si sono riversati nelle strade di Wroclaw, da tutta Europa, per protestare contro le misure di austerità decise dai governi.

La piccola città polacca è bloccata al traffico da un fiume di persone, bandiere, carri e cartelloni che sta attraversando pacificamente le strade, diretti verso il centro. La manifestazione è stata indetta dai sindacati europei, proprio nel posto che ieri e oggi ha ospitato i ministri Economici e Finanziari della Ue.

Tanto che la folla - soprattutto polacchi, ungheresi e tedeschi - ha spaventato i ministri che hanno messo fine ai lavori un'ora prima del previsto e sono ripartiti per non creare tensione. La sicurezza, che ha approntato il "piano di fuga", ha preferito evitare ogni tentazione di "confronto" tra manifestanti e rappresentanti dei governi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?