BRUXELLES - La Bce e la Commissione europea manterranno uno stato di "allerta permanente" nei confronti dell'andamento dei conti della Grecia e lavoreranno insieme nel raccomandare "se necessario" l'adozione di misure addizionali. Lo ha detto il presidente della Bce Jean Claude Trichet al termine del Consiglio europeo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.