Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BRUXELLES - Niente più problemi in futuro per il gas russo che transita dall'Ucraina e diretto in Europa. È la rassicurazione data alla Ue dal neo presidente ucraino, Victor Ianukovich, in visita a Bruxelles.
Ianukovich - nel corso di un incontro con la stampa assieme al presidente della Commissione Ue, José Manuela Barroso - ha garantito che episodi degli ultimi anni che hanno lasciato a secco di metano molti Paesi della Ue a causa delle dispute tra Kiev e Mosca non si ripeteranno più.
Ianukovich ha inoltre spiegato che l'obiettivo della "integrazione europea" sarà una priorità della politica estera ucraina, così come le buone relazioni con la Nato, il cui sviluppo - ha detto - dipenderà da nuovo negoziati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS