Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LENK (BE) - La tradizionale settimana bianca della gioventù svizzera (JUSKILA) è iniziata oggi nella stazione bernese di Lenk alla presenza del ministro dello sport Ueli Maurer. L'incontro permette a 600 ragazzi tra i 13 e i 14 anni di tutta la Svizzera di praticare lo sci e lo swnowboard.
Quasi 1500 giovani si sono iscritti e sono stati estratti a sorte 300 ragazze e altrettanti ragazzi, tra cui 21 svizzeri all'estero. I giovani sono seguiti da 150 volontari, hanno precisato oggi gli organizzatori.
Ueli Maurer ha trascorso la giornata con loro e li ha accompagnati sulle piste. Questa settimana bianca è offerta ogni anno a 600 partecipanti per favorire gli scambi culturali e stringere amicizie tra ragazzi di diversi cantoni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS