Navigation

Ueli Maurer inaugura Muba 2012 a Basilea

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 aprile 2012 - 16:36
(Keystone-ATS)

Il consigliere federale Ueli Maurer ha inaugurato oggi ufficialmente a Basilea la Muba 2012. Alla tradizionale fiera di primavera, che resterà aperta sino al 22 aprile, partecipano 869 espositori, per la maggior parte svizzeri (677), tedeschi (74) e indiani (57). Quest'anno gli ospiti d'onore sono l'India e la città di Zurigo.

Nella festosa cerimonia per il taglio del nastro, il ministro della difesa e dello sport era attorniato dai presidenti dei governi di Basilea Città e Basilea Campagna, Guy Morin und Peter Zwick, e da Corine Mauch, sindaco di Zurigo.

Il discorso del consigliere federale UDC è stato un'arringa in lode della libertà e della concorrenza: assieme alla sicurezza rendono possibile il benessere, ha affermato davanti a 400 ospiti rappresentanti l'economia, la politica e lo sport.

Nella concorrenza ci possono essere eccessi e anche dolori, tuttavia essa è il "motore della libertà", ha detto Maurer. Riguardo ai dolori, ha rilevato che nei prossimi anni la concorrenza "esigerà molto da noi", e ha parlato della guerra per le risorse naturali, l'energia, l'acqua. Ha anche accennato alle attuali dispute fiscali, nelle quali - ha rilevato - la morale è messa in primo piano, ma in gioco ci sono anche gli interessi.

In seguito il ministro ha visitato i vari padiglioni della fiera che quest'anno mettono al centro in particolare la casa, il giardino e il tempo libero.

Durante il fine settimana sono previste attività parallele, come la fiera "NATUR", che si terrà dal 13 al 16 di aprile, e quella delle biciclette "twoo" (13-15 aprile e 20-12 aprile).

Lo scorso anno la Muba era stata visitata da 302'846 persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?