Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ueli Maurer è arrivato a Pechino per una visita ufficiale di quattro giorni in Cina. Il presidente della Confederazione incontrerà domani il suo omologo Xi Jinping, il primo ministro Li Keqiang e il ministro della difesa Chang Wanquan.

Stamane Maurer, accompagnato da una delegazione, si è recato alla caserma di Nankou, una quarantina di chilometri a nord-ovest della capitale cinese, dove ha passato in rassegna le truppe della sesta divisione blindata dell'Esercito Popolare di Liberazione. Al termine della visita, è stato organizzato un pranzo nel refettorio della caserma.

Il viaggio di Maurer, che ha quale obiettivo il rafforzamento delle relazioni fra Svizzera e Cina, interviene a pochi giorni dalla firma di un accordo bilaterale di libero scambio. La serie di appuntamenti al vertice dovrebbe permettere di evidenziare le prospettive commerciali che la nuova intesa offre.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS