Navigation

Ueli Maurer vuole Giochi olimpici invernali 2022 in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 giugno 2012 - 15:36
(Keystone-ATS)

Invece di lamentarsi per il superfranco, gli ambienti turistici farebbero meglio a sostenere grandi progetti, come una candidatura svizzera ai Giochi olimpici invernali del 2022. Lo ha detto Ueli Maurer nel corso di un simposio organizzato oggi a Zurigo da Svizzera Turismo.

"L'euro è quello che è", ha dichiarato il ministro dello sport. Non serve a nulla continuare a lamentarsi ed aggrapparsi al passato. Le olimpiadi invernali del 1948 a St. Moritz (GR) hanno dato il via ad una nuova era per il turismo elvetico, ha ricordato Maurer.

Il consigliere federale ritiene giunto il momento di lanciare un nuovo grande progetto in grado di ridefinire l'immagine dello sport invernale. "I giochi costano, ma si tratta di un investimento per il futuro", ha sottolineato Ueli Maurer.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?