Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SHANGHAI - Un altro strano avvistamento in cielo in Cina ha fatto gridare all'UFO come già successo il all'inizio del mese scorso. Gli abitanti di Leshan, nella provincia sud occidentale del Sichuan, alla fine del mese di luglio hanno avvistato tre soli in cielo.
L'avvistamento è avvenuto in pieno giorno e il fenomeno è stato notato da molti cittadini, alcuni dei quali l'hanno anche fotografato.
Anche se non sono stati effettuati ancora studi specifici, le autorità locali, che hanno interpellato alcuni esperti, hanno respinto con forza l'idea di un UFO.
Il fenomeno, invece, è stato spiegato dopo qualche giorno come parelio, un fenomeno ottico comune, dovuto alla rifrazione della luce solare da parte dei piccoli cristalli di ghiaccio sospesi nell'atmosfera.
Lo scorso sette luglio un avvistamento nei cieli di Hanghzhou fece chiudere l'aeroporto locale. Sempre nel sud, a Chongqing nove giorni dopo furono avvistati quattro oggetti volanti non identificati. Di entrambi non ci sono immagini, neanche radar, tanto che sui blog, oltre che di UFO, si è spesso parlato di mezzi militari, in considerazione del fatto che una commissione militare ha preso in carico i due casi non fornendo spiegazioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS