Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 96 persone sono morte questo fine settimana nel corso di scontri tra truppe dell'esercito ugandese e uomini armati dell'Uganda occidentale, al confine con la Repubblica Democratica del Congo (RDC). Lo riferiscono fonti militari.

"Da quando è iniziata l'operazione abbiamo ucciso 75 degli attaccanti", ha detto il portavoce regionale dell'esercito, Ninsiima Rwemijuma. Altre 21 persone sono morte, tra soldati, poliziotti e civili.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS