L'esercito dell'Uganda ha ucciso 41 uomini armati durante sconti nell'ovest del Paese, vicino alla confine con la Repubblica Democratica del Congo (Rdc): lo ha annunciato oggi un portavoce dell'esercito.

"C'è stato un attentato commesso da uomini armati contro le nostre caserme di Bundibugyo e li abbiamo respinti, uccidendo almeno 41 degli aggressori. L'operazione è in corso", ha detto il portavoce, Paddy Ankunda.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.