Navigation

Un Airbus A380 della Lufthansa battezzato "Zurigo"

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 settembre 2011 - 18:24
(Keystone-ATS)

Un Airbus A380 della Lufthansa è stato battezzato oggi a Kloten (ZH) con il nome "Zurigo". Prima di atterrare all'aeroscalo il superjumbo è stato accompagnato in volo da tre F/A-18 dell'aviazione militare svizzera.

Alla cerimonia hanno preso parte anche il direttore di Lufthansa Christoph Franz e quello di Swiss Harry Hohmeister. La presidente del governo cantonale zurighese Ursula Gut ha fatto da madrina. L'A380 diventa un ambasciatore volante di Zurigo, "speriamo che anche a Berlino se ne rendano conto", ha detto la Gut.

La Lufthansa non prevede voli di linea per Zurigo con l'Airbus A380, ha indicato un portavoce. Il nome "Zürich" - ha aggiunto - è un riferimento alla compagnia Swiss, filiale di Lufthansa. Un A380 della Singapore Airlines assicura invece dalla fine di marzo del 2010 un collegamento quotidiano fra Zurigo e Singapore.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?