Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Al posto di confine serbo-ungherese di Horgos, teatro ieri di violenti scontri tra migranti e polizia ungherese, nella notte gli agenti hanno nuovamente sparato gas lacrimogeni. La situazione stamane è tornata tranquilla.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS