Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Ungheria ha iniziato la costruzione di una barriera anti-immigrati anche alla frontiera con la Slovenia. Lo ha riferito il portavoce del governo Zoltan Kovac, citato dai media serbi.

Poliziotti e militari sono impegnati nella sistemazione della barriera di filo spinato in corrispondenza del valico di confine di Tornjisentmiklos-Pince. Si tratta, ha precisato il portavoce, di una misura precauzionale. Sia Ungheria che Slovenia fanno parte dello spazio Schengen e non vi sono controlli alla loro frontiera.

L'Ungheria ha già completato una barriera metallica e filo spinato lungo i 175 km della frontiera con la Serbia, sta portando a termine una barriera di 41 km al confine con la Croazia e conta di erigere un muro anche lungo la frontiera con la Romania.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS