Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La presidenza dell'Unione svizzera dei contadini (USC) raccomanda ai propri membri di lanciare un'iniziativa popolare, con lo scopo di mantenere la terra coltivata in Svizzera e di assicurare il rifornimento con prodotti alimentari locali.

La presidenza ha la sensazione che la politica agraria decisa dal Parlamento anticipi troppo poco lo sviluppo globale e nazionale, ha affermato oggi la portavoce dell'USC Sandra Helfenstein all'ats.

L'esatto contenuto dell'iniziativa non è ancora stato stabilito e se questa verrà effettivamente lanciata lo decideranno i delegati dell'unione nella riunione del 20 novembre. Fino ad allora la presidenza valuterà il sostegno politico per il progetto, ha dichiarato Helfenstein.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS