Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Novartis ha ottenuto dalle autorità europee l'autorizzazione di vendita del Bexero, un vaccino contro la meningite di tipo B. Il preparato è omologato già per neonati di due mesi. Lo ha reso noto oggi il gruppo farmaceutico basilese.

Ora gli stati membri dell'UE esamineranno se inserire il Bexero nei programmi nazionali di vaccinazione. Novartis indica di essere in contatto con i governi interessati a un rapido lancio del preparato. I vaccini attualmente a disposizione non offrono un'ampia protezione contro la meningite B, la più diffusa in Europa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS