Navigation

UR: 66enne muore colpito da una pietra, era cacciatore di minerali

Le forze dell'ordine hanno comunicato oggi l'incidente avvenuto nel fine settimana. KEYSTONE/URS FLUEELER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 aprile 2020 - 08:30
(Keystone-ATS)

Un 66ene cacciatore di minerali è morto sabato mattina colpito alla testa da una pietra mentre con altri tre appassionati di cristalli si trovava nella Griesserental, una impervia valletta laterale della Maderanertal, in territorio di Silenen, nel canton Uri.

L'incidente è avvenuto nelle prime ore del mattino, riferisce la polizia cantonale urana in un comunicato odierno. Nonostante i tentativi di rianimazione l'anziano è deceduto sul posto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.