Navigation

UR: americano muore vicino al Grütli

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 maggio 2011 - 11:24
(Keystone-ATS)

Un americano di 55 anni ha perso la vita ieri pomeriggio sul sentiero che porta da Seelisberg (UR) al Grütli. L'uomo, che si trovava con un gruppo, ha perso l'equilibrio ed è caduto per circa 300 metri lungo un pendio boschivo, indica la polizia urana in una nota odierna. Il cadavere è stato recuperato dalla Rega.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?