Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

UR: ecologisti ricorrono contro progetto centrale nel Meiental

Uno scorso della Meiental.

KEYSTONE/URS FLUEELER

(sda-ats)

Il progetto di una nuova centrale idroelettrica nel Meiental, la valle che da Wassen (UR) sale verso il passo del Susten, non piace a WWF e Pro Natura. Le due organizzazioni ambientaliste hanno annunciato oggi di aver presentato opposizione.

A loro avviso, se si vuole incrementare la produzione di energia idroelettrica nel canton Uri si deve prendere in considerazione un rialzamento della diga del Göscheneralpsee, il lago artificiale nella valle di Göschenen. Il progetto è già stato elaborato, ma è stato poi rimesso in un cassetto alcuni anni fa.

Le associazioni ambientaliste giustificano la loro opposizione alla prevista centrale della società elettrica della Svizzera centrale CKW (Centralschweizerische Kraftwerke) con sede a Lucerna, affermando che la Meienreuss (la Reuss del Meiental) è una "perla idrica" che non deve essere sacrificata e che Uri ha già raggiunto i suoi obiettivi energetici.

Un'altra centrale elettrica non è necessaria, affermano WWF e Pro Natura in una nota. Pertanto - aggiungono - il governo cantonale non dovrebbe accordare una concessione.

La CKW ha presentato nel gennaio 2018 al governo urano e alla Korporation Uri (il patriziato cantonale, che non include la Val d'Orsera) la domanda di costruzione di una centrale ad acqua fluente (senza la costruzione di bacini di accumulazione) nella Meiental. La produzione annua prevista è di 32 gigawattora.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.