Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Saranno tre i candidati che si affronteranno nel secondo turno dell'elezione del Consiglio di Stato urano, in programma il prossimo 10 aprile.

In lizza per le ultime due poltrone disponibili vi saranno Urs Janett (PLR), Petra Simmen (UDC) e Dimitri Moretti (PS).

Il PLR ha invece annunciato ieri in un comunicato di aver rinunciato a presentare anche Toni Epp, in quanto ritiene che una doppia candidatura indebolirebbe le possibilità di ottenere un terzo seggio nell'esecutivo cantonale.

Il partito punterà dunque esclusivamente su Janett, segretario generale del Tribunale amministrativo federale di San Gallo e consigliere comunale di Altdorf.

Domenica, durante il primo turno, erano già stati eletti gli uscenti del PPD Beat Jörg, Urban Camenzind, Heidi Z'graggen e quella del PLR Barbara Bär, oltre al nuovo candidato Roger Nager, anch'egli PLR.

Nell'ultima legislatura il governo urano era composto da tre PPD, due PLR, un UDC e un socialista.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS